Territorio

Circondato da una natura rigogliosa il piccolo borgo di Porto San Paolo si affaccia sulla meravigliosa riserva naturale dell’Area Marina Protetta di Tavolara – Punta Coda Cavallo: incantevoli spiagge si alternano a graziose insenature e calette, intervallate da spettacolari promontori

All’alba il sole che sorge sul mare regala suggestivi panorami incorniciando di luce il caratteristico profilo dell’isola di Tavolara che si erge maestosa sul mare cristallino.
Qui nasce la rarissima Stellina di Tavolara, endemismo esclusivo che in tutto il mondo vive solo sulle rocce del versante settentrionale.
Protagoniste indiscusse del cielo sono le numerose varietà di uccelli che hanno scelto per nidificare l’isola, segnalata fin dal 1986 tra le aree di importanza internazionale.
Scenografiche distese di prateria a Posidonia oceanica e coralligeno mediterraneo animano i fondali marini che con la loro altissima variabilità ecologica rappresentano dei veri e propri paradisi per il turista subacqueo.

L’altra anima del territorio è il suo entroterra collinare contraddistinto dalle tipiche abitazioni della cosiddetta “cultura degli stazzi”: case padronali circondate da terreni coltivati e aree destinate al pascolo che costituivano delle piccole entità autosufficienti della società agro-pastorale.
Proseguendo verso l’interno il tempo sembra fermarsi tra alberi secolari e imponenti nuraghi, testimonianze d’età preistorica dell’antica civiltà sarda.

Guarda gli appartamenti

Scopri le nostre soluzioni e scegli quella che fa per te